Abbonamenti | Informazioni generali

Le tariffe dei titoli di sosta sono diversificate in base alle zone tariffarie ed ai relativi orari di sosta a pagamento.

  • gli abbonamenti validi per una zona tariffaria valgono anche per le zone a tariffe minori
  • gli abbonamenti non sono validi per la sosta nelle aree a rapida rotazione RR
  • autocaravan/camper pagano una tariffa maggiorata del 50% per abbonamenti giornalieri, mensili, semestrali
  • i residenti della Regione Emilia Romagna che possiedono un veicolo a metano o gpl possono usufruire di uno sconto sull’abbonamento per la sosta, mensile e semestrale del 50%. Per poter usufruire dello sconto è necessario munirsi di vetrofania metano/gpl da richiedere agli Smart Mobility Office di Bomob
  • a questo link si possono trovare le regole per i veicoli ibridi
 
 La sosta pagata con un titolo dematerializzato viene verificata dall’Accertatore della sosta e dalla Polizia locale tramite un dispositivo elettronico palmare. Non è necessario esporre alcun ticket di pagamento.
 

1. Sito Web | Abbonamenti dematerializzati

 

E’ possibile richiedere informazioni sull’acquisto effettuato tramite questo sito e modificare la targa associata ad un abbonamento attivo, scrivendo una mail all’indirizzo sct.centraleoperativa-ita@engie.com 

L’emissione della fattura va richiesta compilando l’apposito modulo da inviare all’indirizzo mail amministrazione.bomob-ita@engie.com  insieme alla documentazione necessaria

 

2. App | Titoli di sosta frazionata e abbonamenti

  • Tramite le APP di sosta mobile (scaricabili dagli store on line) puoi acquistare la sosta frazionata e gli abbonamenti

senza costi aggiuntivi:         SOSTA+ 

oppure attraverso altre app, che possono prevedere eventuali costi aggiuntivi, comunque non superiori al 15% della tariffa:

 
E’ possibile effettuare il cambio della targa associata all’abbonamento e richiedere l’emissione di fattura secondo le modalità indicate dal singolo gestore di sosta mobile rivolgendo la richiesta ai suoi contatti, solitamente indicati all’interno dell’app.

 

A seguito della comunicazione del gestore del 28.12.2022, informiamo che dal 01.01.2023 il pagamento della sosta non sarà più possibile attraverso la app  ROGER. I titoli di sosta acquistati tramite Roger con scadenza oltre l’anno 2022, rimangono validi.  Per info scrivere a: roger@tper.it

 

3. Tabaccherie | Titoli di sosta e abbonamenti

  • Presso i tabaccai associati alla Federazione Italiana Tabaccai puoi acquistare gli abbonamenti

è possibile richiedere l’emissione di fattura all’indirizzo infotabnet@tabaccai.it per gli acquisti effettuati presso le rivendite convenzionate 

è possibile effettuare il cambio della targa associata all’abbonamento scrivendo una mail all’indirizzo infotabnet@tabaccai.it

Puoi acquistare i titoli di sosta orari e i titoli di sosta in abbonamento cartacei solo presso le rivendite convenzionate (edicole e tabaccai) che si sono rifornite di titoli cartacei

è possibile richiedere l’emissione della fattura per questi acquisti scrivendo una mail all’indirizzo infotabnet@tabaccai.it
 

4. Parcometri | Titoli di sosta anche per frazioni orarie e sosta giornaliera

Tutti i parcometri permettono di pagare la tariffa oraria oppure quella giornaliera seguendo le indicazioni di selezione fornite sul parcometro.

Clicca qui per visualizzare la mappa di UBICAZIONE PARCOMETRI.

Il pagamento con moneta elettronica è possibile su tutti i parcometri, tramite carte di credito e di debito con tecnologia di tipo chip/PIN e contactless.

E’ possibile il pagamento in moneta (esclusi 1 e 2 centesimi). I parcometri non danno resto.

E’ sempre richiesto l’inserimento della TARGA del veicolo. Non è necessario esporre il ticket rilasciato dal parcometro sul cruscotto dell’auto poichè i controlli di regolarità della sosta in corso vengono effettuati telematicamente dagli Accertatori della sosta e dalla Polizia Locale.

I ticket di sosta rilasciati dai parcometri o dalle casse automatiche dei parcheggi gestiti da Bomob Scarl, nel rispetto degli obblighi fiscali, sono emessi in regime IVA monofase. Detti ticket sono giustificativi adeguati per le detrazioni previste ai fini delle imposte dirette se inerenti alla produzione del reddito

Come previsto dal D.M. 30 luglio 2009 (G.U. 208 dell’8 settembre 2009), il cliente imprenditore o professionista ha comunque la facoltà di poter richiedere fattura all’azienda. La richiesta di emissione deve essere inviata tramite raccomandata AR a: Bomob Scarl Piazza Azzarita 4 A utilizzando apposito modulo di richiesta 

Per approfondire

Portale mobilità del Comune di Bologna

Per altre informazioni contatta il Call center: 800 10 80 88  – infopianososta.bomob-ita@engie.com